“La vacanza in agriturismo non sente crisi” secondo l’Osservatorio AgrieTour

Tratto da AgroNotizie La vacanza in agriturismo non sente crisi e anche per l’estate 2016 le strutture italiane fanno registrare un tutto esaurito. E’ quanto emerge da una prima analisi dell’Osservatorio dell’agriturismo di AgrieTour, il Salone nazionale dell’agriturismo e dell’agricoltura multifunzionale (Arezzo Fiere dal 11-13 novembre 2016),

Ferragosto simile al 2010? La parola a Gianluca Morino

“13°C stamattina… mi ricorda molto l’andamento climatico della settimana di #Ferragosto 2010” afferma Gianluca Morino. Poi annata da grandi vini. Il freddo rallenta l’invaiatura ma unito a questo vento secco rende più dura e spessa la buccia degli acini. Per un vitigno tardivo e delicato come la

Dario Dongo: “esenzioni dalla tabella nutrizionale; gli Stati membri si muovono

Tratto da: FoodAgricultureRequirements In un suo post sui social, l’Avvocato Dario Dongo scrive: Il 13 dicembre 2016 è l’ultimo giorno utile per smaltire le etichette alimentari prive di dichiarazione nutrizionale, secondo quanto previsto dal c.d. “Food Information Regulation”, reg. (UE) n. 1169/11. La Commissione europea non si è

Consigli per consumare i cibi oltre il termine minimo di conservazione

Nel Manuale per corrette prassi operative per le organizzazioni caritative. Caritas Italiana e Fondazione Banco Alimentare è specificato la differenza dei cibi con data di scadenza superata che vanno buttati immediatamente a quelli che riportano il TMC (termine minimo di conservazione). Termine Minimo di Conservazione (TMC): è

Legge di delegazione europea 2015: novità sulla etichettatura degli alimenti

Tratto da Food Agriculture Requirements by Dario Dongo Nella seduta del 28 luglio 2016 l’Assemblea del Senato ha approvato definitivamente la “Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l’attuazione degli altri atti dell’Unione europea – Legge di delegazione europea 2015”.  In questa sede rilevano

Energy Drink: il Parlamento Europeo pone il veto su indicazioni nutrizionali

Tratto da Parlamento Europeo Attualità  Il PE ha posto il veto alla proposta della Commissione di permettere la presenza, sulle bevande contenenti zucchero e le bibite energizzanti che contengono caffeina, di indicazioni nutrizionali che ne promuovano la capacità di aumentare l’attenzione o la concentrazione. Nella risoluzione approvata
Share