Sale pepe e SICUREZZA ALIMENTARE anche per i food blogger

E’ inziato da poco il corso di formazione organizzato dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie dal titolo “Sale pepe e sicurezza alimentare” e noi di CERCALANOTIZIA possiamo alzare la mano e dire: PRESENTE.

Cucinare non è solo creatività, è anche sicurezza alimentare. Il corso ti insegna quali sono le buone pratiche igienico-sanitarie e come applicarle per tutte le tipologie di alimenti. La tua fantasia e la nostra competenza renderanno il tuo blog ancora più di successo!” si legge nell’introduzione del corso.

Il corso di formazione per food blogger “Sale, pepe e sicurezza” rientra in un progetto di ricerca (RC 05/2013), finanziato dal Ministero della Salute  e realizzato dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie con il sostegno degli organi di controllo alimentare dell’Az. Ulss 20 di Verona,  che ha l’obiettivo di promuovere corrette pratiche alimentari fra i consumatori.

In Europa oltre il 30% delle infezioni alimentari si prende in cucina, uno dei contesti dove la creatività trova maggior espressione, ma anche il luogo dove possono nascondersi potenziali rischi per la salute di tutti i consumatori.

Ad oggi, tra i consumatori vi è ancora scarsa consapevolezza dei rischi microbiologici, che possono dare origine a contaminazioni batteriche e tossinfezioni alimentari, come anche dei rischi chimici e nutrizionali.

L’Europa ha quindi posto la sicurezza alimentare in cima alla lista delle priorità sanitarie, indicando nella corretta informazione la componente chiave per la tutela della salute dei consumatori.

I food blog sono molto seguiti nella rete, e sempre di più tablet e smartphone, insieme a taglieri, pentole e fornelli, sono protagonisti nella nostra cucina.

Da studi dell’IZSVe è emerso che molti dei loro gestori hanno voglia di conoscere di più rispetto alla sicurezza alimentare e ai modi per garantirla.

Siamo convinti che i blogger di cucina possono essere dunque degli alleati strategici per divulgare i comportamenti corretti da adottare durante la scelta e la preparazione domestica degli alimenti“.

Trovo molto interessante questo corso fin dai primi video visionati” afferma Marcella Zanellato direttore di CercaLaNotizia “Sarà cura della nostra redazione divulgare il materiale a partire da inizio marzo 2016 perché riteniamo che possano essere d’aiuto anche ai nostri lettori e interagire con i 130 food blogger iscritti al corso“.